La sentenza della Corte di Giustizia sotto riprodotta è interessante sia per le cose che dice (due, in particolare), sia per quella che sottintende, da cui conviene iniziare.
L’oggetto della pronuncia è rappresentato, in definitiva, dalla vendita (a quanto pare, sottocosto) di legno ottenuto dall’abbattimento di alberi di proprietà pubblica da parte del Land tedesco competente a un’azienda privata attiva nel settore della falegnameria.

Tariffa Omnicomprensiva per impianti a biomasse e biogas non superiori a 1 MW: nessuna decurtazione degli assorbimenti dovuti ai servizi ausiliari di centrale

Il Consiglio di Stato riapre i giochi sulla sottostazione elettrica di Torremaggiore osteggiata dalla Regione Puglia

Controlli formali e sostanziali sulle iscrizioni degli impianti FER ai registri del GSE: un segnale incoraggiante dal Consiglio di Stato

Quando un vincolo sia stato già annullato da una sentenza, entro che limiti il MIBAC può reiterarlo? Il Consiglio di Stato fa il punto con una importante decisione.